Seleziona una pagina

Esce oggi Tulipani (Ed. Curci / Enterprise 8), il primo singolo di MONTEIRO scritto con Saverio Grandi, il quale ha curato anche la produzione, autore con oltre 300 brani all’attivo portati al successo da artisti italiani di fama internazionale (Vasco Rossi, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Stadio, Mengoni e molti altri). Tulipani, mixato e masterizzato da Gigi Barocco, è un brano dalle molteplici sfumature, a metà strada tra pop e indie, che anticipa l’uscita di un EP prevista entro il 2020.

“Volevo smettere di fare musica – dichiara MONTEIRO – poi ho ritrovato la forza di non mollare. Non è stato semplice arrivare fino a qui: anni di studio, di perseveranza, di sogni. Dentro questo progetto c’è fatica, ma anche gioia. Ma soprattutto c’è il DNA della Romagna, la mia terra, dove la vita ha una marcia in più. Nelle mie canzoni cerco di mescolare il serio con il surreale, senza l’ipocrisia di creare una facciata di circostanza, la felicità con il dolore, la malizia con l’ingenuità, la battuta con la verità e l’immaginazione con la realtà.”

Tulipani è una canzone a colori che racconta un incontro che diventa una storia speciale. La canzone comincia così: “Lucy non è più in the sky e all’improvviso arrivi tu”…

MONTEIRO (all’anagrafe Manuel Monteiro Mancini) è un giovane cantautore riccionese nato da padre brasiliano e madre romagnola. Classe ’90, si avvicina alla musica molto presto, lui stesso si auto-definisce “polistrimpellatore” e cresce musicalmente attingendo sia dalle contemporanee sonorità estere sia dalla bellezza del panorama musicale italiano.

Translate »