I The Rides sono la band gioiello di una leggenda della musica americana come Steven Stills (di Crosby, Stills, Nash and Young) insieme al cinque volte “Grammy nominated” Kenny Wayne Shepherd, con il quale l’intesa musicale è totale.

“Virtual World” è il primo singolo estratto dal nuovo album “Pierced Arrow”, appena uscito lo scorso 6 maggio: sembra un pezzo scritto apposta per un giro su una “muscle car” con la cappotta abbassata per godersi la brezza della West Coast e l’odore dell’oceano. Il tono roco e pieno di soul assieme alle note profonde di chitarra sono una ricetta di lungo periodo, un album fatto per tutti coloro che non danno un tempo o una scadenza alla grande musica.

I The Rides sono per Stephen Stills “the band of my dreams”. Il precedente disco “Can’t Get Enough” era entrato nella Top 40 di Billboard e conquistato una nomination per “Best Rock Blues Album” ai “Blues Music Awards” del 2014. Completano la band, come da copione, Barry Goldberg tastierista dell’incredibile carriera, al fianco di Bob Dylan, Bee Gees, Rod Stewart e Joe Cocker ed alla batteria Chris Layton dei leggendari Stevie Ray Vaughan & Double Trouble.

La leggenda della coast to coast attraverso la “Route 66” risuona nelle note di questo album di profonda cultura americana.

Translate »