I Tears For Fears hanno dovuto rinviare “il loro imminente tour già sold out a causa di impreviste ragioni di salute e sotto ordine del medico. Il tour, che sarebbe dovuto partire ad aprile, è stato riprogrammato per l’inizio del 2019”. Lo annuncia in una nota il promoter D’Alessandro e Galli, che ha aveva organizzato la data prevista per il 23 maggio a Milano.
“I Tears For Fears – spiega la nota – si scusano con i loro fan e sono estremamente dispiaciuti per ogni inconveniente creato. Non vedono l’ora di mettersi al lavoro per completare il materiale per il loro primo nuovo album in quattordici anni, con la speranza di pubblicarlo questo autunno”.
La D’Alessandro e Galli, “spiacente dell’accaduto, informa che i biglietti già acquistati resteranno validi per la nuova data del 23 febbraio 2019 sempre al MediolanumForum Assago – Milano. Chi volesse invece il rimborso, potrà farlo entro e non oltre lunedì 11 giugno nelle prevendite di acquisto. Oltre tale data non potranno essere concessi rimborsi”.

Translate »