Marco Mengoni ha concluso ieri sera all’Unipol Arena di Bologna, con l’ennesimo live da tutto esaurito, la prima parte di ATLANTICO TOUR, il tour sold out in Italia ed Europa prodotto da Live Nation. Un’avventura lunga due mesi con oltre 200 mila biglietti venduti, partita dall’Europa con cinque straordinarie anteprime e proseguita con ben 20 date nei palazzetti di tutta Italia.

Un tour unico, non solo per i suoi numeri, ma anche e soprattutto per il suo impegno nei confronti dell’ambiente, tema che sta da sempre a cuore a Marco, già testimonial per l’Italia della campagna Planet or Plastic? di National Geographic. Anche le piccole azioni quotidiane possono fare la differenza e ATLANTICO TOUR si è fatto promotore di questi valori sensibilizzando l’opinione pubblica sull’emergenza ambientale derivante dall’uso smisurato delle plastiche monouso. Borracce e bottiglie di vetro nei camerini, materiali monouso biodegradabili al catering, pass e cartelli informativi in cartoncino sono solo alcuni dei gesti voluti da Marco e attuati durante tutto il corso del tour che ha coinvolto centinaia di persone in ciascuna tappa.

Dall’impegno di Marco arriva anche in Italia Green Nation, l’iniziativa di Live Nation che, prima tra le agenzie che producono musica live, si impegnerà a dimezzare le emissioni di gas serra entro il 2030 ed eliminare la plastica monouso ai concerti, entro due anni.

Marco tornerà al suo pubblico in estate con i cinque speciali appuntamenti di FUORI ATLANTICO TOUR_ATTRAVERSA LA BELLEZZA, lo spin off nato proprio per valorizzare il patrimonio artistico e le bellezze della natura del nostro paese, prima di riprendere in autunno con le nuove date nei palazzetti di tutta Italia e ancora in Europa.

Translate »