Gigi Hadid non sfilerà tra gli angeli di Victoria’s Secret in occasione dell’atteso fashion show di Shanghai, il 28 novembre. Sembra che il motivo del suo fermo sia dovuto a un video social, ritenuto per molti razzista, risalente allo scorso febbraio in cui la top model statunitense giocava con un biscotto a forma di Buddha e ne imitava gli occhi a mandorla.

“Sono molto depressa perché quest’anno non potrò essere a Shanghai – ha scritto – un abbraccio alla famiglia di VS, sarò vicina a tutte le mie ragazze con lo spirito”.

Ma la 22enne top model non è l’unica non gradita in Cina. A farle compagnia anche alcune top model russe e ucraine che si sono viste rifiutati i visti di accesso.

Translate »