Pelle di porcellana, occhi verdi, capelli biondi (naturali): stiamo parlando di Emma Stone, la protagonista del pluripremiato “La La Land”. Durante il talk show The Late Show di Steven Colbert ha rivelato di soffrire di ansia sin dalla tenera età.

“A causa dei miei problemi d’ansia, ho iniziato un percorso di terapia quando avevo solo 7 anni” ha confessato l’attrice premio Oscar, poi ha mostrato al pubblico un disegno da lei tratteggiato all’età di 9 anni, in cui compaiono sia lei che un mostro verde che raffigurava proprio il suo problema. Sotto si leggeva: “Sono più grande della mia ansia”.

“Ero una bambina molto ambiziosa e ho avuto molti attacchi di panico. La terapia mi ha fatto benissimo” ha proseguito poi la Stone – “Recitare e improvvisare mi ha aiutato davvero” ha detto l’attrice parlando del suo lavoro, “soffro ancora d’ansia ma non più di attacchi di panico tocco ferro!)”.

Translate »