Dustin Hoffman e Toni Servillo sono sul set a Cinecittà, protagonisti di L’uomo del labirinto, il film tratto dal romanzo di Donato Carrisi, vincitore del David di Donatello come regista esordiente per “La Ragazza nella Nebbia”, successo al botteghino nell’autunno 2017 e venduto in 25 paesi. Anche per questa nuova opera cinematografica, Donato Carrisi firma sia la regia che la sceneggiatura. Le riprese con la grande star americana e uno dei più grandi attori italiani di teatro e di cinema sono cominciate il 18 marzo negli studi romani dove sono stati ricostruiti tutti gli ambienti, per un totale di 7 settimane. L’uomo del labirinto è una produzione Gavila, con la produzione esecutiva di Colorado Film.

Translate »