Attacco a Mumbai – Una vera storia di coraggio di Anthony Maras con Dev Patel, Armie Hammer, Nazanin Boniadi, Jason Isaacs. Dal 30 aprile al cinema.

Trama – Nel novembre 2008, alcuni jihadisti del Pakistan mettono in atto una serie di attacchi terroristici a Mumbai, facendo precipitare nel caos la città più popolosa dell’India. Durante i tre giorni dell’assedio, gli uomini armati sequestrano il leggendario Taj Mahal Palace Hotel, tenendo prigionieri all’interno oltre 500 ospiti e dipendenti. Attacco a Mumbai – Una vera storia di coraggio si concentra sugli eventi accaduti nel leggendario hotel, considerato l’emblema del progresso del paese e del suo variegato patrimonio culturale. Nel pieno dell’attacco, persone provenienti da diversi paesi, culture, religioni e classi sociali dovranno trovare il modo di reagire e far fronte ai continui pericoli.

Tra i membri dello staff dell’hotel, il rinomato chef Hemant Oberoi (Anupam Kher) e un umile cameriere sikh (Dev Patel), rischieranno la vita per proteggere i loro ospiti. E mentre i media di tutto il mondo stanno a guardare, una coppia disperata (Armie Hammer, Nazanin Boniadi) dovrà compiere sforzi inimmaginabili per difendere il loro bambino appena nato, mentre uno spietato milionario russo (Jason Isaacs) sembra interessato solo a salvarsi la pelle.

Attacco a Mumbai – Una vera storia di coraggio trascina gli spettatori nell’epicentro dell’attacco, puntando i riflettori su persone comuni di ogni estrazione sociale che, nel reagire a uno scenario da incubo, rivelano la resilienza e il coraggio necessari a creare coesione nel momento del bisogno.
Ricco di dettagli avvincenti e realistici, il film parla dell’umanità che riesce a risplendere nella tragedia.

Translate »